Saggi Di Laurea Come Funziona

Una mamma per gli attori

I mongoloidi hanno il più spesso capelli duri, diritti e scuri. La pelle a loro è più scura, con un'ombra giallastra, la barba e i baffi crescono più debolmente, che a caucasici. La persona larga, rinforzata, gli zigomi fortemente funzionano, un naso, anzi,, le narici sono situate con un angolo all'un l'altro. Gli occhi sono molto caratteristici: loro spesso stretto, un angolo esterno di occhi è poco più alto che l'interno. La palpebra superiore è chiusa da una piega della pelle, qualche volta alle ciglia. Media di labbra su larghezza. Questa razza prevale in Asia.

38 – 48 mila anni fa il paleantrop ha assegnato in subspecie al homo sapiens Neanderthal, altra subspecie sostituita – il homo sapiens. Qualche volta la gente di tipo moderno designa sapiyentny o semplicemente sapienses.

La gente di tipo moderno nel mezzo dell'Età della pietra largamente usò gli stessi strumenti, che paleantropa che, anzi, in parecchi posti applicò attrezzature più perfette. Molto probabilmente, paleantropa non solo ha preso la nuova tecnologia in prestito di fabbricazioni di strumenti di pietra, ma anche poteva perfezionarsi.

La terra – la patria della persona. Il corpo umano consiste delle stesse sostanze e gli elementi, che la nostra pianeta. La persona è stata generata da fauna in cui è molto di strettamente imparentato con la persona di tipi fino a questo momento. Prima di tutto sono scimmie. Uno di loro è meno simile alla persona

Caucasici – la gente, di regola, con diretto o ondulato, capelli spesso biondi, con pelle leggera. La barba e i baffi a loro di solito fortemente crescono, la persona stretta, con il naso funzionante, la larghezza di un naso è piccola, le narici sono sono paralleli all'un l'altro. Gli occhi sono situati orizzontalmente, la piega di una palpebra superiore è assente o è sviluppata è debole, la parte maxillary della faccia non funziona avanti, le labbra di solito sottili. Adesso i caucasici vivono di tutti continenti, ma sono stati creati nell'Europa e l'Asia In avanti.

I biologi moderni e gli antropologi credono che il processo di evoluzione biologica della persona come occhiata si è fermato da apparizione di homo sapiens. Prima di tutto dichiara che il fatto a esso che durante questo periodo il cervello della persona non è cambiato, il suo cambiamento morfologico venne alla fine.

Ma, appare, è possibile istituire anche il più stretto rapporto della persona con tali scimmie avanzate come uno scimpanzé. Su molte caratteristiche anatomo-fisiologiche di uno scimpanzé ricorda alla persona, che scimmie, babbuini o macachi più. E non fra l'altro questa telefonata di scimmia humanoid o l'antropoide. Crescita di uno scimpanzé – 1,4 – 1,5 m, un peso – 50-60 kg. Non ha coda. La struttura cerebrale anche si avvicina uno scimpanzé alla persona.

Oggi il tasso molto lento dei cambiamenti genetici fatti da selezione e la somiglianza genetica forte tra vari gruppi umani è osservato, da un lato. D'altra parte, ci sono una varietà enorme di culture e immagini di vite, una crescita molto rapida dei cambiamenti sociali che testimoniano all'evoluzione culturale avveniente di umanità. Perciò è possibile parlare sul ruolo principale di cultura in evoluzione di homo sapiens con fiducia.

È stata la gente di altezza media e bassa, ma con ossa potenti e, probabilmente, incredibilmente forte, una struttura atletica. I crani li ebbero ancora le linee di scimmia – non ebbero sporgenza podborodochny, ci furono un rullo nadglaznichny potente e una fronte recedente. Ma il cervello dietro questa fronte non ha concesso moderno, in media è stato ancora più sebbene frontale e i suoi lobi temporali fossero di solito meno sviluppati.